Memorial Stanko Radikon

L’11 settembre 2016 Stanko ci ha affidato tutta la sua vita, i suoi insegnamenti, i suoi vini e i suoi vigneti, con l’onere e l’onore di continuare il percorso da lui iniziato.

Assieme ai suoi più cari amici, organizziamo quindi una grande “festa” per il suo compleanno, aperta a chiunque voglia contribuire per una buona causa.

Il 20 dicembre quindi, ad anni variabili, coinvolgiamo quindi amici produttori e ristoratori da ogni zona d’Italia e dalla vicina Slovenia in una degustazione in sua memoria, per ricordarci come il vino unisca più che dividere e il confronto, seppur talvolta battagliero – ma sempre rispettoso e onesto – è stato per lui (e lo è per noi) motivo di crescita e spunto di riflessione per migliorarsi costantemente.

Živijo Stanko! “živijo” in sloveno, la sua lingua madre, può essere tradotto con il “viva” che si usava una volta, un augurio di vita come saluto quotidiano, e che lui usava per brindare alzando i calici. A te! Alla vita!